Surfista muore attaccato da uno squalo in California

Dic 26, 2021

  • Condividi l'articolo

       Un surfista di 31 anni è rimasto ucciso in un presunto attacco di uno squalo a Morro Bay, in California, e in tutta la baia è stato diffuso il divieto di entrare in acqua per 24 ore. Lo riporta la Bbc, citando autorità statali.

        La polizia locale ha detto di aver risposto a una segnalazione di una vittima di sesso maschile “non reattiva sulla spiaggia dopo essere stata tirata fuori dall’acqua”.

        L’uomo – che non è stato identificato – è stato dichiarato morto sul posto. Indagini sull’incidente sono in corso ma nel frattempo ai bagnanti è stato ordinato di rimanere fuori dall’acqua per le prossime 24 ore. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Spagna: l’Atletico Madrid vince in extremis

    Spagna: l’Atletico Madrid vince in extremis

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Successo in extremis per l'Atletico Madrid nel match della 22/a giornata della Liga che opponeva i 'colchoneros' al Valencia. In svantaggio di due gol, l'Atletico ha ribaltato il risultato nei minuti di recupero. Ospiti avanti grazie alle reti...

    Lazio: Milinkovic, siamo delusi, dovevamo vincere

    Lazio: Milinkovic, siamo delusi, dovevamo vincere

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - "Abbiamo giocato bene ma dovevamo vincere a tutti i costi, abbiamo giocato contro un'Atalanta con tante assenze. Non siamo contenti, dovevamo vincere". Così, dai microfoni di Sky Sport, Sergej Milinkovic Savic esprime la propria delusione per...