Svizzera: scontri a Berna, polizia spara proiettili di gomma

La polizia svizzera è intervenuta ieri notte con cannoni ad acqua e proiettili di gomma per disperdere diverse centinaia di giovani che partecipavano ad una festa illegale a Berna.
    Gli agenti sono entrati in azione in un quartiere nordest della capitale, dove hanno trovato le strade invase dalla folla, carri allegorici e auto con le radio accese a tutto volume: su un gigantesco striscione la scritta in francese ‘Carnevale di Strada’.
    La polizia ha spiegato che è intervenuta quando la folla si dirigeva verso il centro della città ed ha cominciato a lanciare bottiglie e sassi contro gli agenti. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte