Tanzania: Kilimangiaro in fiamme, si combatte contro fuoco

In Tanzania c’è un massiccio impiego di elicotteri e aerei per spegnere gli incendi che devastano il monte Kilimangiaro da domenica. Lo riporta il giornale locale The Citizen.
    Vigili del fuoco e volontari stanno “lottando”, secondo il ministro del Turismo Hamisi Kigwangalla, in quanto gli sforzi per spegnere le fiamme non hanno avuto successo a causa dei forti venti e della presenza di vegetazione secca. “L’impresa è più grande e più difficile di quanto pensassimo”, ha detto Kigwangalla via Twitter.
    Oltre 500 volontari combattono contro le fiamme sulla montagna più alta dell’Africa. Sebbene la causa degli incendi sia sconosciuta, l’Autorità dei parchi nazionali della Tanzania (Tanapa) ha ipotizzato che potrebbero essere stati incidentalmente causati da alpinisti intenti a riscaldare del cibo in un’area di riposo della montagna, la più alta dell’Africa. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte