Tennis: Vicini record, 100 partite in Davis per San Marino

Lug 29, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – BAKU, 30 LUG – Nessuno come Domenico Vicini. Il
tennista di San Marino, 50 anni e 11 mesi, ha giocato oggi il
suo centesimo match in Coppa Davis, stabilendo un primato di
longevità sportiva che difficilmente sarà migliorato. Vicini ha
giocato la sua centesima partita in Davis scendendo in campo,
assieme a un ragazzo che potrebbe essere suo figlio, il 17enne
Simone De Luigi, nell’incontro di doppio che la coppia di San
Marino ha perso contro l’Islanda, valido per la quarta divisione
della competizione che assegna l’ ‘Insalatiera’. La
rappresentativa del Titano ha comunque superato il turno e ora
giocherà il play off contro l’Azerbaigian.
    Vicini ha debuttato con Sa Marino in Coppa Davis nel 1993, “ma
non so quando mi ritirerò – ha detto oggi dopo il match contro
gli islandesi- perché giocherò finché ne avrò le forze. Questo
record per me è un grande traguardo: è stato un lungo viaggio,
ma fin dall’inizio ho viaggiato tanto e vissuto molteplici
esperienze. Ecco perché non mollo”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte