Terremoto in Indonesia, almeno 20 morti e 300 feriti

Condividi l'articolo

E’ di una ventina di morti e 300 feriti il primo bilancio della autorità indonesiane dopo la scossa di terremoto di magnitudo 5,6 registrata nell’isola di Giava, con epicentro nella città di Cianjur, che ha fatto tremare anche gli edifici nella capitale Giacarta. “Secondo le prime informazioni, in un solo ospedale sono decedute quasi 20 persone e almeno 300 sono in cura. La maggior parte di loro ha fratture dopo essere rimasta intrappolata nelle macerie degli edifici”, ha dichiarato a Metro TV Herman Suherman, capo dell’amministrazione comunale di Cianjur, città a 100 chilometri da Giacarta. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte