Terremoto: Marche, scossa 3.9 davanti alla costa marchigiana

Condividi l'articolo

(ANSA) – ANCONA, 11 NOV – Una scossa di magnitudo 3.9 è stata
registrata alle 21:41 al largo della costa marchigiana nel
Pesarese, a circa 25 km da Fano e a 10 km di profondità. E’
stata percepita distintamente anche ad Ancona. Non si segnalano
danni o altri problemi alle persone. In tutto oggi, dopo le 50
di ieri, si sono rilevate 15 scosse di intensità superiore a 2.0
davanti alla costa marchigiana, pesarese e anconetana. La più
forte quella di stasera 3.9. Alle 19.42 una scossa 2.9 e alle
6.47 un’altra 3.0. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte