Thailandia: riprende protesta a Bangkok nonostante divieti

(ANSA) – BANGKOK, 16 OTT – Centinaia di giovani manifestanti
thailandesi sono già riuniti presso la Pathumwan Intersection,
nel cuore commerciale di Bangkok, per il terzo giorno
consecutivo di proteste contro il governo del generale Prayuth
Chan-ocha.
    La manifestazione di oggi è stata spostata all’ultimo momento
con messaggi sui social media dopo che le autorità avevano
bloccato le strade e le stazioni dello Skytrain che permettono
l’accesso alla Ratchaprasong Intersection, distante circa un
chilometro, dove oltre 10mila persone si sono riunite ieri.
    Nonostante la pioggia intermittente, si prevede che la folla
si ingrandisca con il passare delle ore, in sfida allo stato di
emergenza proclamato dal governo ieri e ai circa 50 arresti di
leader del movimento. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte