Torna Capalbio Libri, attualità e grandi ospiti

Lug 30, 2022

Condividi l'articolo

I temi più urgenti, dalla paura al coraggio, dai rapporti familiari alle storie d’amore anche quelle all’apparenza improbabili, dalle radici all’innovazione, fino alla memoria e all’eternità, alla precarietà e ai social, raccontati da grandi ospiti, tra cui Loredana Lipperini, Monsignor Vincenzo Paglia, Veronica Raimo, Sergio Rizzo, Luigi Contu, Pierluigi Battista, Mariolina Sattanino, Fabrizio Roncone, Silvia Sciorilli Borrelli, Sebastiano Maffettone e Andrée Ruth Shammah: torna dal 1° al 7 agosto Capalbio Libri, il festival sul piacere di leggere, la cui XVI edizione si svolgerà per la prima volta all’Anfiteatro del Leccio, un’area panoramica da cui è possibile ammirare il borgo di Capalbio e tutta la valle maremmana, fino allo scorgere del mare. Saggistica, narrativa e giornalismo contemporaneo saranno al centro del festival ideato da Andrea Zagami e organizzato dall’agenzia di comunicazione integrata Zigzag srl in collaborazione con la Fondazione Capalbio, nel cui calendario trovano posto i tradizionali incontri di Capalbio Talks accanto a Capalbio Kids, gli appuntamenti pensati per i più piccoli. A rappresentare visivamente l’edizione 2022 l’illustrazione realizzata dall’artista Paola Carbonaro, alias “Carbo”: un trionfo di colori, luce e fantasia, con una donna stesa, dai capelli verdi, che abbraccia dei libri mentre sogna circondata da una Capalbio baciata dal sole e da libri che volano. Il ricco programma sarà aperto il 1° agosto alle 19,30 da Loredana Lipperini che presenterà il suo libro “Il senzacoda. Storia di una bambina fifona, mostri impossibili e gatti straordinari” (Salani), in un incontro moderato dalla scrittrice Alessia Denaro. Lo stesso giorno alle ore 21:30, finalista all’ultima edizione del Premio Strega, vincitrice dello Strega Giovani 2022 e dello Strega off, Veronica Raimo presenterà “Niente di vero” (Einaudi), con Roberta Colombo e Flavia Capone. Poi via via la lunga maratona di incontri e letture. Presente al festival anche il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, che interverrà alla presentazione domenica 7 agosto de L’età del cambiamento. Come ridiventare un paese per giovani (Solferino) di Silvia Sciorilli Borrelli, con Mariastella Gelmini e Giorgio La Malfa, moderata da Giancarlo Loquenzi. “Come ogni anno – ha dichiarato Andrea Zagami – abbiamo cercato di avere uno sguardo attento sulle novità editoriali e sui temi più attuali tenendo conto degli interessi del pubblico di lettori e lettrici che vivono in Maremma, o la abitano nel periodo estivo. Il ritorno agli eventi in presenza senza restrizioni di alcun tipo ha dimostrato, in questo periodo, il desiderio di condivisione e di tornare in piazza con la voglia di partecipare alle manifestazioni culturali. Siamo felici di sperimentare la nuova location dell’Anfiteatro del Leccio, non solo per la sua naturale bellezza, ma per la riqualificazione a cui verrà sottoposta proprio per la fruizione culturale”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte