Trovati sei migranti nascosti in un camion nel Reggiano

Mag 6, 2022

  • Condividi l'articolo

    I carabinieri hanno rintracciato ieri pomeriggio a Guastalla, nella Bassa Reggiana, un camion in cui si nascondevano sei persone risultate essere irregolari sul territorio italiano. Il mezzo pesante proveniente dalla Romania stava per effettuare una consegna in un’azienda quando lo stesso autista – che sarebbe estraneo ai fatti – ha sentito alcune voci provenire dal rimorchio. A quel punto è scattata la segnalazione e i militari hanno aperto le porte del cassone. All’interno, oltre alla merce, vi erano quattro pachistani, un afghano e un iraniano.
        Stando alle prime ricostruzioni si sarebbero intrufolati nel tir in Romania, eludendo i controlli durante le operazioni di carico. Si pensa che la loro destinazione finale potesse essere non l’Italia, ma bensì altri Paesi europei quali Germania o Gran Bretagna. I giovani, stremati dal lungo viaggio, sono stati accompagnati in caserma dove sono stati denunciati alla Procura di Reggio Emilia con l’accusa di ingresso illegale sul territorio nazionale, per poi essere rilasciati e autorizzati a regolarizzare la propria posizione.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Conference: Roma-Feyenoord 0-0 – La finale di Tirana LIVE

    Conference: Roma-Feyenoord 0-0 – La finale di Tirana LIVE

    Conference League,  Roma-Feyenoord 0-0Josè Mourinho ha deciso: Mkhitaryan gioca dall'inizio schierato a centrocampo assieme a Cristante, nella formazione iniziale della Roma per la finale di Conference contro il Feyenoord. Nell'undici titolare c'è anche Zaniolo,...

    Uccise moglie: 80enne condannato a 24 anni di carcere

    Uccise moglie: 80enne condannato a 24 anni di carcere

    (ANSA) - PESARO, 25 MAG - A 80 anni è stato condannato a 24 anni di carcere per avere ucciso la moglie 60enne. Vito Cangini, originario di Sarsina (Forlì Cesena), ma residente a Gradara (Pesaro Urbino), non era presente nell'aula della Corte di Assise di Pesaro,...