Truffa internazionale, confiscato patrimonio da 1,2 milioni

Dic 23, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BUSTO ARSIZIO, 23 DIC – La Guardia di Finanza di
    Varese ha confiscato beni di lusso e denaro per 1,2 milioni di
    euro ad un uomo di 34 anni, di Pieve Fissiraga (Lodi), arrestato
    per una serie di truffe transnazionali, realizzate attraverso il
    sistema di intermediazione creditizia denominato “hawala” (in
    lingua araba “trasferimento”).
        Il provvedimento di confisca è stato emesso a seguito delle
    indagini dei finanzieri di Busto Arsizio (Varese), le quali
    hanno ricostruito come il 34enne abbia sottratto denaro a ignari
    clienti che gli avevano consegnato somme di denaro in valuta
    straniera, moneta degli Emirati Arabi, di Hong Kong e Russia,
    che poi i truffatori, in lussuose hall di albergo, fingevano di
    restituire in valigette piene di soldi falsi.
        All’uomo sono state confiscate auto di lusso, denaro e
    proprietà immobiliari tra comuni di Monza, Corno Giovine (Lodi),
    Pieve Fissiraga (Pavia) e Champorcher (Aosta). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Gasperini, ‘Uno 0-0 così ha un valore immenso’

    Gasperini, ‘Uno 0-0 così ha un valore immenso’

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Tra Lazio e Atalanta il gol lo fa il Covid, mettendone out sette tra gli orobici e diversi anche nelle fila dei biancocelesti. L'esito del match dell'Olimpico è uno 0-0 che tra le due squadre non accadeva da 15 anni (2007). A fine partita, si è...

    Spagna: l’Atletico Madrid vince in extremis

    Spagna: l’Atletico Madrid vince in extremis

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Successo in extremis per l'Atletico Madrid nel match della 22/a giornata della Liga che opponeva i 'colchoneros' al Valencia. In svantaggio di due gol, l'Atletico ha ribaltato il risultato nei minuti di recupero. Ospiti avanti grazie alle reti...