Turchia: arrestati 16 giornalisti di media curdi

Giu 16, 2022

  • Condividi l'articolo

    Sedici giornalisti al lavoro con media filo curdi sono stati arrestati dopo un fermo di polizia di 8 giorni presso il dipartimento dell’antiterrorismo a Diyarbakir, nel sudest della Turchia. Lo fa sapere l’organizzazione turca per la libertà di espressione Media and Law Studies Association (Mlsa) secondo cui sono stati rilasciati in libertà condizionata quattro reporter che, come gli altri 16, erano stati catturati durante un raid delle forze dell’ordine presso le loro abitazioni l’8 giugno. Non è chiaro a partire da quali accuse il tribunale abbia deciso di convalidare l’arresto per i 16 giornalisti. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Basket, Tonut firma con Milano: “Esaudisco un mio sogno”

    Basket, Tonut firma con Milano: “Esaudisco un mio sogno”

    (ANSA) - MILANO, 25 GIU - Stefano Tonut è un nuovo giocatore dell'Olimpia Milano. L'azzurro, 28 anni, ha firmato un contratto di due anni con i campioni d'Italia che avevano cercato di strapparlo a Venezia già la scorsa estate. "Sono molto felice ed emozionato - le...

    Ecco i giudici della Corte Suprema che hanno votato contro

    Ecco i giudici della Corte Suprema che hanno votato contro

    "Tristemente", molte donne "hanno perso una tutela costituzionale fondamentale. Noi dissentiamo". Lo affermano i giudici liberal della Corte Suprema Sonia Sotomayor, Elena Kagan e Stephen Breyer. I tre giudici hanno votato contro la decisione di capovolgere la Ros v....