Tv: “Voglio essere un mago!”, svelati i 12 “apprendisti”

Set 9, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 09 SET – Sta per avere inizio una grande
    avventura in un suggestivo e fiabesco castello dove tutto è
    possibile. “Voglio essere un mago!” – il nuovo reality-talent
    prodotto da Rai2 in collaborazione con Stand by me, da un’idea
    di Cristiana Farina e Ennio Meloni – in onda dal 21 settembre
    per cinque prime serate avrà come protagonisti 12 “teen wizard”
    provenienti da tutta Italia, d’età tra i 14 e i 19 anni. Eccoli:
    Pasquale Guercia (16, Salerno); Luca Funzione (18, Sarzana –
    SP); Giulia Serafin (17, Treviso); Giuseppe Capitolino (15,
    Cleto – CS); Marco Loffredo (17, Napoli); Silvia Lollino (18,
    Varese); Giulia Mangialomini (16, Castelvetrano -TP); Giorgio
    Andolfatto (16, Torino); Elettra Tercon (17, Ferrara); Christian
    Ceresera (18, Brescia); Daniel Motta (17, Villasanta – MB);
    Matilde Carioli (14, Bergamo).
        Questi giovanissimi “apprendisti” hanno caratteri e
    personalità diverse ma sono accomunati da un’unica grande
    passione: l’arte della magia. Saranno divisi in tre casate –
    rispettivamente le Volpi Rosse, le Piume D’Oro e gli Abisso Blu
    – studieranno e perfezioneranno le arti magiche, si sfideranno
    per superare gli esami ed evitare la bocciatura: solo alcuni di
    loro conquisteranno il diploma di mago, e il migliore si
    aggiudicherà la bacchetta d’oro.
        Ma ben presto anche i “Babbaloni” busseranno alle porte del
    Castello. Chi sono? Giovani influencer estranei al mondo della
    magia ma veri e propri “maghi dei social”. Intanto, è già
    iniziato il toto-nomi sul web per svelarne le identità.
        Dal 9 settembre sarà disponibile online la pagina RaiPlay dedicata al programma,
    https://www.raiplay.it/programmi/voglioessereunmago/, dove si
    potranno vedere in esclusiva le storie dei giovani maghi
    protagonisti, i loro sogni e le loro aspettative; una sfida per
    acquisire capacità tecniche e artistiche, ma soprattutto per
    imparare a vedere le difficoltà come un’occasione per
    migliorarsi e superare i propri limiti. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Ciclismo:investito da auto; muore a 37 anni Chris Anker Sorensen

    Ciclismo:investito da auto; muore a 37 anni Chris Anker Sorensen

    (ANSA-AFP) - ROMA, 19 SET - L'Unione Ciclistica Internazionale ha annunciato la morte dell'ex ciclista danese Chris Anker Sorensen, vincitore in particolare di una tappa al Giro nel 2010. La morte è avvenuta secondo diversi media in un incidente stradale mentre era in...

    Pugilato:Broili sul ring con tatuaggi nazisti, dura condanna Fpi

    Pugilato:Broili sul ring con tatuaggi nazisti, dura condanna Fpi

    (ANSA) - ROMA, 18 SET - Dura condanna da parte della federazione italiana pugilato per quanto visto sul ring di Trieste dove in un incontro per il titolo italiano dei pesi Superpiuma il triestino Michele Broili si è presentato con un torace interamente coperto da...