Uccide la compagna e si suicida lanciandosi da ponte

Apr 26, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – DORMELLETTO (NOVARA), 26 APR – Trova conferme
    l’ipotesi dell’omicidio-suicidio per i due morti, un uomo e una
    donna, sul Lago Maggiore. Le vittime sono una donna di 49 anni,
    accoltellata nella sua abitazione nel centro di Dormelletto,
    comune della provincia di Novara sul Lago Maggiore, e un uomo
    più giovane di 12 anni. I due avevano da anni una relazione che
    alcuni testimoni definiscono “burrascosa”. Dopo aver ucciso la
    compagna, quest’ultimo – a differenza di quanto appreso in un
    primo momento – non si è ucciso in casa ma ha lasciato
    l’appartamento e si è lanciato con l’auto da un ponte di San
    Bernardino, nel Verbano. Le indagini dei carabinieri sono in
    corso. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Caos centrodestra dopo il vertice di Arcore, Fdi all’attacco

    Caos centrodestra dopo il vertice di Arcore, Fdi all’attacco

    "È sicuramente positivo essersi incontrati ma l'unità della coalizione non basta declamarla. Occorre costruirla nei fatti. Su 26 città capoluogo sono solo 5, ma purtroppo importanti, le città in cui il centrodestra andrà diviso al primo turno ma restano ancora diversi...

    Peste suina: a Roma altri 3 casi, in arrivo nuove ordinanze

    Peste suina: a Roma altri 3 casi, in arrivo nuove ordinanze

    Altri tre casi di peste suina a Roma e altre ordinanze per rimodulare al zona infetta e prendere nuovi provvedimenti. "Nella giornata di oggi è attesa l'ordinanza che rimodula i confini della zona infetta a seguito della conferma di tre ulteriori casi di positività...