Ucraina: Google, inviati centinaia milioni alert anti aerei

Mag 11, 2022

  • Condividi l'articolo

    “In Ucraina abbiamo collaborato con il governo per attivare rapidamente alert antiaerei. Ad oggi, abbiamo inviato centinaia di milioni di avvisi per aiutare le persone a mettersi in salvo”. Lo ha detto Sundar Pichai, Ceo di Google e di Alphabet alla Conferenza degli Sviluppatori Google I/O che si è aperta oggi a San Francisco online e in presenza con posti limitati. Gli avvisi sono stati attivati a marzo per gli utenti Android.

    “A marzo – ha aggiunto Pichai – sono stato in Polonia, dove hanno cercato rifugio milioni di ucraini. La popolazione di Varsavia è aumentata di quasi il 20% poiché le famiglie ospitano i rifugiati nelle loro case e le scuole accolgono migliaia di nuovi studenti. Quasi tutti i dipendenti di Google con cui ho parlato ospitavano qualcuno”.

    Pichai ha poi ricordato come Google Translate “stia aiutando gli ucraini a trovare un po’ di speranza e connessione fino a quando non saranno in grado di tornare di nuovo a casa”, ha poi annunciato che arriveranno su YouTube i sottotitoli dei video in 16 lingue” e dal prossimo mese la società “espanderà i sottotitoli tradotti automaticamente ai contenuti ucraini di YouTube, parte del nostro più ampio sforzo – ha concluso – per aumentare l’accesso a informazioni accurate sulla guerra”.

    La Google I/O è un’occasione la società di presentare novità in ambito software e hardware e novità legate all’Intelligenza artificiale.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Draghi, anch’io sono mezzo veneto

    Draghi, anch’io sono mezzo veneto

    "Un saluto ed un abbraccio grande ai veneti. In fondo anch'io sono mezzo veneto". Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha salutato i giornalisti al suo arrivo alla scuola media Dante Alighieri di Sommacampagna (Verona), dove si svolge la prima visita in...