Ucraina: ‘Hitler ebreo come Zelensky’, l’ira di Israele

Mag 2, 2022

  • Condividi l'articolo

    Il ministero degli Esteri israeliano ha convocato l’ambasciatore russo a Tel Aviv per “chiarimenti” dopo le “gravi” dichiarazioni del ministro Serghei Lavrov su Hitler ed il presidente Volodymir Zelensky. “Le dichiarazioni di Lavrov – ha accusato il ministro Yair Lapid – sono sia imperdonabili ed oltraggiose, sia un terribile errore storico”. “Gli ebrei – ha continuato – non si sono uccisi da soli nella Shoah. Il più basso livello del razzismo contro gli ebrei è accusare gli ebrei stessi di antisemitismo”.

    “Che il presidente Volodymyr Zelensky sia ebreo non ha alcuni significato. Secondo me anche Hitler aveva origini ebraiche”. Il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, intervistato a Zona Bianca su Rete 4, ha risposto così alla domanda se non ritenga paradossale accusare il presidente ucraino di essere a capo di un Paese che, secondo le affermazioni di Mosca, deve essere “denazificato”. Lavrov ha ribadito le accuse a Kiev di servirsi di forze “neonaziste” come il battaglione Azov. “Gente – ha affermato – che ha tatuata sulla pelle la svastica, che legge e approva il Mein Kampf”.

    “False, deliranti e pericolose”. Così Dani Dayan, presidente di Yad Vashem, il Museo della Memoria di Gerusalemme, ha definito le affermazioni del ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, che in una intervista a ‘Zona Bianca’ su Mediaset ha detto di ritenere che Hitler “aveva origini ebraiche”. Sono affermazioni – ha aggiunto Dayan, citato dai media – “degne di ogni condanna”.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Plusvalenze fittizie: respinto ricorso Procura Federale

    Plusvalenze fittizie: respinto ricorso Procura Federale

    (ANSA) - ROMA, 17 MAG - La Corte d'appello della Figc ha respinto il ricorso della Procura Federale sul caso plusvalenze.    Inoltre, la Corte ha dichiarato improcedibili i ricorsi presentati dalle società Sampdoria, Parma ed Empoli.   ...

    Ambasciatore Italia a Tirana, romanisti, qui niente biglietti

    Ambasciatore Italia a Tirana, romanisti, qui niente biglietti

    (ANSA) - ROMA, 17 MAG - "Credo sia molto difficile trovare biglietti della partita qui a Tirana, l'Uefa ha consegnato una parte di biglietti alla Roma, una parte al Feyenoord e il resto sono stati venduti online con un sistema complesso. Qui biglietti non ce ne sono,...