Ucraina: il ministro della difesa Reznikov è arrivato all’Eurocamera

Giu 15, 2022

  • Condividi l'articolo

    “E’ un piacere accogliere il ministro della Difesa dell’Ucraina Oleksii Reznikov, al Parlamento europeo”, così via twitter la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola. “Il nostro supporto al’Ucraina non svanirà. Non possiamo permettere che la stanchezza della guerra prenda piede. Continueremo a fornire aiuti militari, finanziari e umanitari e a sostenere la candidatura all’Ue dell’Ucraina“, conclude Metsola.

    “Mi aspetto che gli alleati annuncino nuovi sostegni all’Ucraina, comprese le armi, sia pesanti che sistemi a lungo raggio”, ha detto Jens Stoltenberg, il segretario generale della Nato, in conferenza stampa.

    “Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky sarà invitato al summit della Nato di Madrid, dover parlerà ai leader: se vuole venire di persona sarà il benvenuto, se non può si collegherà in videoconferenza. I leader della Nato vogliono mostrare solidarietà non solo a parole ma con i fatti”, ha detto Jens Stoltenberg.

    “Se il calcolo di Mosca era che i Paesi Alleati, l’Europa e più in generale la comunità delle democrazie avrebbero abbandonato l’Ucraina al suo destino, possiamo affermare che questo calcolo si è rivelato clamorosamente errato”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenendo ad una conferenza della Fondazione De Gasperi alla Stampa Estera.

    “La politica di allargamento, per il requisito delle riforme necessarie per l’adesione all’Ue e la durata che ne deriva, non offre il quadro politico necessario per rispondere all’urgenza della necessità storiche e geopolitiche derivanti dalla guerra contro l’Ucraina. Per questo motivo si propone di creare quest’anno una Comunità politica europea tra tutti gli stati europei che desiderano contribuire alla sicurezza, stabilità e prosperità del nostro continente”. E’ quanto si legge in una proposta (nella forma del non-paper) avanzata dalla Francia in vista del vertice europeo di fine giugno.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Covid: 48.456 contagi, 44 le vittime. Tasso al 24,3%

    Covid: 48.456 contagi, 44 le vittime. Tasso al 24,3%

    Sono 48.456 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 56.386. Le vittime sono 44, a fronte delle 40 di ieri. Tra antigenici e molecolari, sono stati eseguiti in tutto 199.340 tamponi, con il...

    “Sotto scacco…” Ecco perché il M5S non può uscire dal governo

    “Sotto scacco…” Ecco perché il M5S non può uscire dal governo

    M5S di lotta o di governo? È questo il dubbio che pervade i pentastellati che hanno deciso di rimanere nel Movimento guidato da Giuseppe Conte che, com'è noto, subisce il governo Draghi più che appoggiarlo con convinzione.Dopo la fuoriuscita dei dimaiani, i...