United: “Avviate misure appropriate in risposta a CR7”

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 18 NOV – Le pesanti dichiarazioni, ma
soprattutto le accuse di Cristiano Ronaldo al Manchester United
e alle scelte dell’allenatore olandese Erik Ten Hag, durante
l’intervista con Piers Morgan, com’era prevedibile, non
rimarranno impunite. E’ lo stesso club dei ‘Red Devils’ a
renderlo noto, con un comunicato ufficiale. “Questa mattina il
Manchester United ha avviato misure appropriate in risposta alla
recente intervista ai media di Cristiano Ronaldo. Non faremo
ulteriori commenti fino a quando questo processo non raggiungerà
la sua conclusione”, si legge. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte