Uragani: Nicaragua, salgono a 10 i morti per passaggio Iota

(ANSA) – MANAGUA, 18 NOV – I soccorritori del Nicaragua
erano al lavoro oggi nelle regioni centro-settentrionali del
Paese colpite ieri dal passaggio dell’uragano Iota, giunto sulla
terra ferma con categoria 5 e poi declassato a tempesta
tropicale nell’attraversamento oggi dell’Honduras. Lo riferisce
il portale El 19 Digital, precisando che il bilancio delle
vittime nicaraguensi è salito a dieci.
    Dopo i sei morti segnalati ieri, il governatore del
dipartimento di Matagalpa, Pedro Haslam, ha annunciato che a
causa di una frana di vaste proporzioni abbattutasi nelle ultime
ore in una zona del municipio di Tuma La Dalia, nel massiccio di
Peñas Blancas, vi sono altre persone decedute.
    Il bilancio preliminare dello smottamento, ha precisato
Haslam in dichiarazioni alla tv ‘Canal Cuatro’, era di 15
persone considerate scomparse, ma successivamente i soccorritori
hanno recuperato quattro cadaveri (una madre con tre bambini), e
salvato quattro persone in vita, mentre continuano le ricerche
degli altri sette dispersi.(ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte