Usa aiuterà gli afghani ma non riconosce governo talebani

Ott 11, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – WASHINGTON, 10 OTT – Gli Usa hanno concordato di
    fornire aiuti umanitari agli afghani rifiutando però di dare
    riconoscimento politico al nuovo governo dei talebani. Lo hanno
    annunciato i rappresentanti degli stessi talebani dopo il primo
    incontro di persona a Doha con dirigenti americani.
        I colloqui “sono andati bene”, hanno riferito, con Washington
    che ha sbloccato gli aiuti dopo aver concordato di non legarli
    ad un riconoscimento formale dell’esecutivo formato dagli
    studenti coranici.
        Il ministro degli Esteri ad interim del governo talebano ha
    assicurato agli Usa nei colloqui di Doha che gli studenti
    coranici sono impegnati ad impedire che il territorio afghano
    non sia usato dagli estremisti per lanciare attacchi contro
    altri Paesi, ha aggiunto il portavoce politico dei talebani
    Suhail Shaheen secondo quanto riportano alcuni media Usa. I
    talebani hanno escluso ogni cooperazione con Washington contro
    l’Isis in Afghanistan. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Portuali Trieste, dietrofront, la protesta continua

    Portuali Trieste, dietrofront, la protesta continua

    (ANSA) - TRIESTE, 17 OTT - Dietrofront del Coordinamento dei portuali triestini che, dopo il comunicato diffuso in serata, confermato dalla conferenza stampa tenuta dal leader Stefano Puzzer, è tornato sulla propria decisione sostenendo in un breve messaggio sui...

    Verona: Tudor, ci prendiamo primo tempo e lavoriamo

    Verona: Tudor, ci prendiamo primo tempo e lavoriamo

    (ANSA) - MILANO, 16 OTT - "Un vantaggio di 2-0 non lo vogliamo più, è già la terza volta": lo dice sorridendo Igor Tudor, a Dazn, al termine della sconfitta subita dal Milan a San Siro dopo che il suo Verona era riuscito a conquistare un doppio vantaggio nel primo...