Usa: inflazione rallenta a ottobre più delle attese, +7,7%

Condividi l'articolo

L’inflazione rallenta negli Stati Uniti più delle attese. I prezzi al consumo sono saliti in ottobre del 7,7%, meno delle attese degli analisti che scommettevano su un +7,9%. Su base mensile l’aumento è stato dello 0,4%, meno del +0,6% previsto.
    E i future sui listini di Wall Street volano a seguito dei dati. I future sullo S&P 500 avanzano del 2,8%. Avanza anche l’oro, che mette a segno un progresso dell’1,1%

Le Borse europee migliorano dopo il dato, migliore delle attes,e dell’inflazione negli Stati Uniti che alimenta le aspettative di minori strette sui tassi d’interesse. Vola Milano (+2,1%). Bene anche Francoforte (+2,5%), Londra (+0,1%) e Parigi (+1,5%).

 (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte