Usa, la Camera approva il divieto alle armi d’assalto

Lug 30, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – WASHINGTON, 29 LUG – La Camera americana ha approvato di misura la legge per vietare la vendita di armi d’assalto negli Stati Uniti, scaduta nel 2004 e mai rinnovata.
    La speaker Nancy Pelosi ha definito la misura, passata con 217 voti contro 213, un “passo cruciale nella lotta contro l’epidemia mortale della violenza armata nella nostra nazione”.
    Solo due repubblicani, Brian Fitzpatrick della Pennsylvania e Chris Jacobs di New York, hanno votato a favore assieme con i democratici. Cinque i dem che si sono opposti.
    Il provvedimento ora passa al Senato, dove è destinato a fallire a causa dell’opposizione dei repubblicani. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte