Van der Poel: ‘Completare Giro e Tour per essere il più forte’

Mag 4, 2022

  • Condividi l'articolo

    Concludere una delle grandi corse a tappe per diventare un corridore più forte: Mathieu van der Poel, è alla sua prima partecipazione al Giro d’Italia (che prenderà il via venerdì da Budapest). “Voglio finire il Giro e il Tour de France quest’anno”, ha spiegato l’olandese che aveva abbandonato il Tour a luglio dopo sei giorni in giallo per prepararsi ai Giochi Olimpici.
        Il vincitore dell’ultimo Giro delle Fiandre, che a 27 anni non ha mai completato una gara di tre settimane, ha ammesso che “la terza settimana sarà un punto interrogativo”. “E’ uno dei motivi per cui voglio davvero finire la gara – ha aggiunto – Si dice che si diventi un ciclista più forte dopo un Grand Tour, è uno dei miei obiettivi”. L’altro sarà quello di vestire la maglia rosa di leader dopo aver vestito il giallo al Tour de France: “Ci proverò, certo – ha assicurato – Ma non sarà facile”.
        Arrivato mercoledì in Ungheria, dove venerdì è data la partenza del Giro, Van der Poel ha visionato il percorso della prima tappa con arrivo in salita al Castello di Visegrad (3,8 km al 5% di pendenza media). “Non è molto ripido – ha concluso – Sarà difficile attaccare lì e lasciare andare velocisti come Caleb Ewan”. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. La città piange Alberto Pietrelli: aveva 69 anni

    Rimini. La città piange Alberto Pietrelli: aveva 69 anni

    E' scomparso ieri mattina Alberto Pietrelli all'età di 69 anni. È stato assistente parlamentare del senatore Giampaolo Bettamio, segretario del gruppo consiliare di Forza Italia in Comune e in Provincia, capogruppo di Forza Italia del Quartiere Uno (Marica centro)....