• Vela: impresa Beccaria in Atlantico, secondo in Rotta del Rum

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – GENOVA, 24 NOV – Impresa del velista Ambrogio
    Beccaria, portacolori dello Yacht Club Italiano di Genova. Al
    suo esordio alla Route du Rhum e alla sua prima regata su “Alla
    Grande – Pirelli”, il velista milanese che corre per lo yacht
    club genovese ha tagliato il traguardo ieri alle ore 16:38 ora
    locale (21:38 ora italiana) in seconda posizione nei Class40 e
    primo fra gli italiani nella sua categoria, attraversando
    l’Atlantico in solitaria in 14 giorni 7 ore 23 minuti.
        “Un risultato straordinario frutto anche della sinergia di
    alcune delle più importanti realtà della Liguria – scrive in una
    nota lo Yacht Club Italiano -. Beccaria ha utilizzato una barca
    rivoluzionaria costruita da un nuovo cantiere genovese
    Sangiorgio Marine, mentre la North Sails Italia ha curato la
    progettazione e realizzazione del ‘motore’ della barca di
    Beccaria. Banca Passadore ha affiancato Ambrogio per la parte
    finanziaria del progetto e, Last but not least, Ambrogio è
    portacolori dello Yacht Club Italiano”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte