Vela, RORC Transatlantic Race: trionfo di Maserati e Soldini

Gen 15, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 15 GEN – Maserati Multi 70 ha tagliato per
    prima il traguardo dell’8/a RORC Transatlantic Race di vela.
        Sull’imbarcazione, guidati dallo skipper Giovanni Soldini, hanno
    navigato Vittorio Bissaro, Oliver Herrera Perez, Thomas Joffrin,
    Francesco Pedol e Matteo Soldini. In una corsa lanciata
    attraverso l’Atlantico, da Lanzarote a Grenada (2.995 miglia
    nautiche), l’equipaggio ha concluso la prova con il tempo reale
    di 6 giorni, 18h51’41”. Al termine della competizione, il
    trimarano si lascia alle spalle 3.476,5 miglia reali, con una
    velocità media di 21,4 nodi. In seconda posizione, a qualche
    miglia di distanza, PowerPlay di Peter Cunningham, con Ned
    Collier Wakefield skipper, e a bordo i velisti inglesi Giles
    Scott (tattico di Ineos Team UK in Coppa America, nonché
    vincitore di due ori olimpici nella classe Finn) e Miles Seddon
    (che, con Phaedo3 nel 2015, ha stabilito il record su questa
    tratta). Terzo Argo di Jason Carroll, con Brian Thompson
    skipper. “E’ stata una regata al cardiopalma! Il nostro
    equipaggio ha dato il massimo e Maserati Multi70 ha fatto
    davvero la differenza – esulta Soldini -. Sono molto
    soddisfatto. Il frutto del lavoro di questi anni è sotto i
    nostri occhi. E’ stato un percorso lunghissimo di ricerca e
    sviluppo: attraverso record, giri del mondo e competizioni,
    abbiamo continuato a cercare soluzioni e la barca è gradualmente
    giunta a una maturazione che le consente un volo stabile e in
    sicurezza, con performance nettamente superiori – almeno in
    queste condizioni -, a quelle dei suoi avversari che pure stanno
    seguendo da anni la stessa strada e viaggiano con le ultime
    generazioni di foil. I progressi aerodinamici e cinetici fatti
    nell’ultimo anno, grazie al contributo degli ingegneri del
    Maserati Innovation Lab e del progettista Guillaume Verdier,
    sono evidenti”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette su robot

    Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette su robot

    L'utile record del 2021 non basta a Tesla. A Wall Street i titoli del colosso delle auto elettriche chiudono in calo del 12% bruciando in una seduta 109 miliardi di capitalizzazione di mercato. A innervosire gli investitori è il fatto che Tesla non lancerà quest'anno...