Vela: Soldini e Maserati Multi70 alla Regata dei Tre Golfi

Mag 9, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 09 MAG – Giovanni Soldini e l’equipaggio di
    Maserati Multi70 parteciperanno alla 67/a storica Regata dei Tre
    Golfi di vela, organizzata fra le isole dei golfi di Napoli,
    Gaeta e Salerno, dal Circolo Remo e Vela Italia, con il
    patrocinio della Federvela e in collaborazione con Yacht Club
    Italiano, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, IMA, ORC, UVAI,
    AIVE. Saranno circa 150 le barche che sabato si ritroveranno
    sulla linea di partenza, nella rada di Santa Lucia, sotto le
    mura di Castel dell’Ovo, a Napoli, per una delle regate più
    spettacolari del Mediterraneo che, dopo un giro attorno alle
    isole di Procida, Ischia, Ventotene, Ponza, Li Galli, taglierà
    il traguardo a Capri. Alle 18,30 scattano i multiscafi che
    navigheranno su un percorso più lungo (circa 250 miglia, con boa
    a San Marco di Castellabate). Un’ora più tardi il resto della
    flotta, che veleggerà sul classico percorso di 150 miglia.
        Maserati Multi70 partecipa alla Regata dei Tre Golfi per la
    prima volta. In questa regata, Giovanni Soldini sarà
    accompagnato da un equipaggio formato da 6 velisti: Guido
    Broggi, Oliver Herrera Perez, Thomas Joffrin, Francesco Pedol,
    Alberto Riva, Gianluigi Ugolini. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Conte agita i 5Stelle: “È la quarta elezione che perde”

    Conte agita i 5Stelle: “È la quarta elezione che perde”

    Prima avvocato del popolo ed ex presidente del Consiglio del governo del cambiamento, ora leader di una forza politica innovativa e rivoluzionaria. Forse gli appellativi attribuiti fino a questo momento a Giuseppe Conte non hanno ancora trovato quello giusto, ma nulla...

    Ingiuste detenzioni, risarcimenti per 24 mln euro

    Ingiuste detenzioni, risarcimenti per 24 mln euro

    Poco più di 24 milioni: a tanto ammonta il totale delle somme riconosciute a titolo di riparazione per ingiusta detenzione nel 2021 dallo Stato. La cifra esatta è 24.506.190 ed è inferiore di 12 milioni a quella erogata nel 2020. In tutto sono state 565 le ordinanze...