Vela: varata ‘Alla Grande-Pirelli’ di Ambrogio Beccaria

Ago 13, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – È stato varato a Genova il monoscafo ‘Alla Grande-Pirelli’, il nuovo Class40 di Ambrogio Beccaria,
velista milanese trentenne che nel 2019 è stato il primo
italiano a vincere la Mini-Transat. La barca, disegnata da
Gianluca Guelfi in collaborazione con Fabio D’Angeli, grazie al
supporto del main e lead sponsor Pirelli, prossimamente partirà
per la Sicilia, in vista della prossima edizione della
Palermo-Montecarlo. Il progetto si avvale inoltre della
collaborazione e del sostegno di Mapei (global sponsor).
    La costruzione è durata sei mesi e si è svolta nel neonato
cantiere SanGiorgio Marine di Edoardo Bianchi, in passato
project manager di Persico Marine nella costruzione delle
imbarcazioni foiling di Luna Rossa e lui stesso velista
olimpionico.
    “Alla Grande è un’astronave! – ha commentato Beccaria – Con
Guelfi abbiamo scelto una barca, tra le 40 che abbiamo studiato,
che fosse la più facile con condizioni difficili. Non quella con
la resistenza più bassa, ma quella che avesse l’atteggiamento
migliore. Inoltre abbiamo disegnato le vele prima di disegnare
la barca, cosa che ci ha permesso di sapere con più precisione
che carattere avrebbe avuto Alla Grande. Una novità importante –
ha aggiunto il velista – è che abbiamo utilizzato i compositi di
Northern Light Composite, materiali a basso impatto ambientale:
abbiamo costruito il portellone di prua e di poppa e il
portastrumenti con una fibra di lino e una resina termoindurente
e riciclabile. Ora li testeremo in mare”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte