Vescovo Leopoli: ‘Putin vuole tutto il Paese, non solo il Donbass’

Mag 4, 2022

  • Condividi l'articolo

    Il conflitto in Ucraina è tutt’altro che limitato alla zona del Donbass. E’ il parere dell’arcivescovo cattolico di Leopoli, mons. Mieczyslaw Mokrzycki. Parlando dei missili caduti su Leopoli ieri pomeriggio, che hanno interessato una centrale elettrica e alcuni punti della ferrovia, tanto che oggi a Leopoli non funzionano i passaggi a livello e i treni locali devono annunciarsi suonando prima dell’arrivo, l’arcivescovo ha detto: “I bombardamenti toccano anche qui, Leopoli, perché Putin ogni tanto fa questi segni che lui non soltanto vuole conquistare una parte dell’Ucraina, lui vuole conquistare tutto il Paese. Per questo fa questi bombardamenti in diverse parti dell’Ucraina”.

    Ucraina: missili su Leopoli, traffico bloccato al confine con la Polonia

        Ieri per la prima volta è stata colpita anche la Transcarpazia.
        “E ci dispiace perché anche qui a Leopoli sta distruggendo importanti infrastrutture per le comunicazioni, per mantenere n vita la gente e per avere lavoro. Speriamo – ha detto il vescovo all’ANSA, nell’ambito della missione in Ucraina della fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre – che questa tragedia, che questa orribile guerra finisca presto”.

    Colonne di fumo ed esplosioni a Leopoli

       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Cannes, il tema del corpo al centro del programma di domani

    Cannes, il tema del corpo al centro del programma di domani

    ANSA) - ROMA, 22 MAG - Secondo quel vecchio detto per cui i "duri" scendono in campo a un certo punto della partita, anche il Festival comincia a mettere sul tavolo le sue carte più attese all'inizio della seconda settimana. Si è lasciato alle spalle il glamour...

    F1, Spagna: problema tecnico, Leclerc si ritira

    F1, Spagna: problema tecnico, Leclerc si ritira

    Charles Leclerc si ritira al 28/o giro del Gp di Spagna, sesta prova del Mondiale di Formula 1, che stava conducendo fin dal primo giro. Un problema tecnico alla sua Ferrari lo ha costretto a rallentare e a rientrare ai box. In testa a metà gara c'è Sergio Perez con...