Vezzali,salute e benessere nelle città “anche grazie allo sport”

Giu 9, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 09 GIU – “L’obiettivo di rigenerare le città,
    intese non solo come contenitore ma come insieme di soggetti e
    spazio vitale della comunità, si persegue principalmente
    attraverso il benessere della popolazione che va raggiunto anche
    con la pratica sportiva. Per questo lo sport, insieme a salute e
    ambiente, devono diventare temi centrali delle politiche
    nazionali, regionali e cittadine durante tutto l’anno”. E’ un
    passaggio dell’intervento del sottosegretario Valentina Vezzali
    alla presentazione – presso la Sala Presidenza Anci – della
    Giornata nazionale per la salute e il benessere nella città “Rigenera in salute la tua città”, che si celebrerà il 2 luglio.
        “Il mio impegno come Sottosegretario è quello di incentivare
    alla pratica sportiva dotando le città e le realtà locali di
    strutture adeguate, non solo attraverso la creazione di nuovi
    impianti, ma anche soprattutto attraverso
    la rigenerazione di quelli già esistenti – ha aggiunto, tra
    l’altro, Vezzali – Con la collaborazione del Dipartimento per lo
    sport e di Sport e salute, stiamo attuando una serie di progetti
    volti proprio a sostenere la pratica
    sportiva e i luoghi ove questa viene svolta.
        Il progetto, da me definito ‘Sport di Tutti’, è finalizzato a
    ciò. Nel 2022, in totale, verranno messi a disposizione oltre
    1,2 miliardi di
    euro per lo sviluppo e l’innovazione del settore sportivo”. Il
    sottosegretario ha ricordato che “‘Sport di Tutti’ parte da una
    attenta osservazione del territorio. Il 36% della popolazione
    italiana vive nelle grandi città, anche se rappresentano meno
    del 2% dei comuni italiani. Nelle realtà con meno di 50.000
    abitanti sono presenti l’80% di tutti gli impianti sportivi non
    funzionanti”.
        Per questo “il 90 % degli interventi proposti nel corso degli
    anni da Enti Pubblici e finanziati attraverso il Progetto Sport
    e Periferie sono destinati a questi piccoli comuni”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Saldi: bene avvio in E-R, ‘domanda superiore ad anni scorsi’

    Saldi: bene avvio in E-R, ‘domanda superiore ad anni scorsi’

    I saldi in Emilia-Romagna al via sabato 2 luglio iniziano sotto i migliori auspici, nonostante i due anni di pandemia e l'inflazione dovuta alla guerra abbiano inciso su tanti esercizi, che nei casi peggiori hanno registrato un calo delle vendite del 30% su base...

    Gessica Notaro torna ad addestrare i delfini a Riccione

    Gessica Notaro torna ad addestrare i delfini a Riccione

    "Oggi sono più emozionata di quando sono salita sul palco dell'Ariston per il Festival di Sanremo". Così Gessica Notaro che oggi è ripartita dal mestiere e dal luogo di lavoro che aveva lasciato 12 anni fa. La giovane riminese, nota per le sue partecipazioni a...