• Viserbella. Ieri a fuoco una bombola dentro una casa mobile. I Vigili del Fuoco di Rimini hanno evitato il peggio

    Condividi l'articolo

    L’incendio è scoppiato intorno alle 11:15 del giorno in questione, a dare l’allarme è stato un passante che ha notato una colonna di fumo nero levarsi verso il cielo. Il cattivo funzionamento di una bombola utilizzata per alimentare una stufa a gas sarebbe stata la causa del rogo. La tempestività dell’intervento dei vigili del fuoco ha permesso di salvare una casa mobile, abitazione di una famiglia, le fiamme invece hanno distrutto completamente due strutture in legno nelle pertinenze della casa mobile, una delle quali era un garage dove era parcheggiata un’auto. Non ci sono stati feriti nell’incendio. Le tre squadre dei Vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme in poco tempo e dopo le operazioni di messa in sicurezza delle macerie incenerite, hanno chiuso l’intervento. I carabinieri della stazione di Viserba sono anche intervenuti per fare gli accertamenti del caso. L’entità dei danni causati dall’incendio è ancora in fase di valutazione, ma si sa che i residenti potranno rimanere nella loro abitazione.

    Lascia un commento