• WhatsApp, in arrivo la funzione multi dispositivo

    Condividi l'articolo

    Il mese scorso, attraverso l’aggiornamento 2.22.21.6 di WhatsApp beta per Android, il sito Wabetainfo, che scova le novità dell’app di messaggistica di Meta nelle versioni di anteprima, aveva scritto del prossimo arrivo della modalità multi-dispositivo proprio per Android. Si tratta della possibilità di utilizzare lo stesso numero di telefono su più smartphone e tablet, così da sincronizzare le chat tra dispositivi differenti. Ed è lo stesso Wabetainfo ad aver individuato l’attivazione del cosiddetto “multi-device” in WhatsApp per Android 2.22.24.18. Al momento, la versione di prova, disponibile solo per un numero ristretto di utenti test, permette di collegare il proprio account ad uno smartphone o un tablet Android aggiuntivo.

    Come scrive il sito: “Dopo aver collegato il tuo account WhatsApp a un nuovo telefono cellulare, la cronologia chat verrà sincronizzata sui dispositivi collegati. Visto che si tratta di una versione beta, alcune funzionalità potrebbero non essere ancora disponibili, ad esempio la possibilità di visualizzare le posizioni condivise in tempo reale e i lunghi elenchi di adesivi e sticker”. Il supporto al multi-dispositivo consente di collegare fino a 4 telefonini o tablet al proprio numero di telefono usato per WhatsApp, preservando la sicurezza della crittografia end-to-end, che protegge le chat dagli occhi di terzi indiscreti. Non è dato sapere quando Meta, il colosso americano che controlla WhatsApp, rilascerà l’aggiornamento per tutti gli iscritti, anche se la beta per Android lascia presagire ad una disponibilità non lontana nel tempo. 


    Fonte originale: Leggi ora la fonte