• Zelensky, ieri bombardato 400 volte l’Est dell’Ucraina

    Condividi l'articolo

     “L’esercito russo ha bombardato ieri l’Est dell’Ucraina per 400 volte. Le battaglie più feroci sono in corso nella regione di Donetsk. Nel Sud del Paese stiamo mantenendo la difesa, stiamo distruggendo in modo coerente e calcolato il potenziale degli occupanti”. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un messaggio video su Facebook. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte