Zucco vince 66/o ‘Ceppo Racconto’ a Pistoia

Mag 8, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – PISTOIA, 08 MAG – E’ Giuseppe Zucco il vincitore
    della 66/a edizione del “Premio Ceppo Racconto” con ‘I poteri
    forti’ (ed. Nn, 2021). Lo scrittore è stato premiato oggi alla
    biblioteca San Giorgio di Pistoia, con la votazione in diretta
    della giuria dei lettori under 35. La cerimonia si è svolta alla
    presenza di Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia, Federica
    Fratoni consigliere regionale della Toscana e Lorenzo Zogheri
    presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e
    Pescia.
        Giuseppe Zucco, 41 anni di Locri (Reggio Calabria) lavora
    come regista alla Rai. Ha esordito con un racconto
    nell’antologia ‘L’età della febbre’ (Minimum fax 2015). Ha
    pubblicato una raccolta di racconti, Tutti bambini (Egg, 2016),
    e un romanzo, Il cuore è un cane senza nome (Minimum fax, 2017).
        Gli altri finalisti erano Eleonora Marangoni con ‘E siccome
    lei’ (Feltrinelli, 2020) e Francesca Marciano con ‘Animal
    Spirit’ (Mondadori, 2021).
        La 66/a edizione del Premio letterario internazionale Ceppo,
    diretto e presieduto da Paolo Fabrizio Iacuzzi, è realizzata con
    il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia
    e grazie al patrocinio del Consiglio regionale della Toscana,
    nell’ambito della Festa della Toscana, e del Comune di Pistoia
    con la Biblioteca San Giorgio per il Progetto Pistoia Città che
    legge. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Interrotta la fornitura di gas dalla Russia alla Finlandia

    Interrotta la fornitura di gas dalla Russia alla Finlandia

    Azovstal è caduta. Dopo 86 giorni di resistenza che hanno segnato le sorti e l'immaginario della guerra, l'acciaieria simbolo della difesa di Mariupol e dell'Ucraina non è più un bunker inespugnato. L'impianto è "totalmente sotto il controllo delle forze armate...